Spedizione gratis da 150€
Online da oltre 20 anni
Oltre 100.000 articoli
Negozio con 1.000m² a Kronberg (D)
Carrello
Prodotti: 558
Valore: 40.926,16 €
 
Spedizione in: IT

Codice del Buono:

Nav
Nav
558

Camere d'aria

Scegli una categoria del menu per camere d'aria:

Camere d'aria per bici

Pfffft! – il rumore, che ogni biker e ciclista conosce bene - la camera d'aria perde. Se non hai dietro attrezzi e una camera d'aria di ricambio, può significare la fine dell’escursione o addirittura della gara. Chi non utilizza gomme tubeless, ma si affida appunto alle classiche camere d'aria, deve prestare cura alla scelta di un prodotto di alta qualità che soffra meno di difetti e forature.

Di che cosa è fatta una camera d'aria per bicicletta?

La grossa parte delle camere d'aria è realizzata in butile, una gomma sintetica, molto elastica, resistente e ad alta tenuta d aria. Una piccola parte è realizzata in lattice naturale, che è più elastico e resistente del butile. Questo garantisce migliore rotolamento e altissima resistenza alle forature . In compenso il materiale è sensibile ad agenti esterni quali olio, luce solare o calore e ha una bassa tenuta d'aria (pompare prima di ogni uscita! ). Inoltre le camere d aria in lattice sono decisamente più care delle loro sorelle in butile

Diverse misure delle camere d'aria - Cos'è l' "ETRTO"

Bisogna scegliere una camera d'aria di misura e materiale appropriati per il proprio utilizzo. Noi differenziamo tra Camere per MTB e Camere d'aria per bici da corsa. Le camere per bici da trekking (bici ibride) si trovano nella categoria per Mountainbike Per trovare la misura giusta, consigliamo di orientarsi al numero ETRTO. ETRTO (European Tyre and Rim Technical Organisation), è un'organizzazione con lo scopo di favorire le norme europee. Se la misura del tuo copertone per esempio è 52-559, si tratta di un copertone per cerchi con un diametro di 559 mm con la carcassa larga 52 mm su un cerchione di norma. Queste diciture si trovano anche sulle camere d'aria, le quali coprono più larghezze con una misura, grazie all'elasticità del materiale. Le misure in pollici, molto comuni soprattutto nell'ambito delle MTB sono meno precise, in quanto sottoposte a meno norme. Cosi, la misura sopraindicata espressa in pollici può essere 2,0*26“, o anche 2,1*26“ o addirittura 2,35*26“. Questa nomenclatura è molto meno precisa del valore ETRTO. .

Per quanto riguarda il materiale si ha la scelta tra camere d'aria superleggere con pareti sottilissime, fatte soprattutto per utilizzo in gara, e camere d'aria per usi estremi (quali il Downhill) che hanno uno spessore molto più elevato e quindi anche molto più resistenza ai tagli e alle forature. .

Un esempio di una camera daria da MTB, Continental 26 pollici AVSe conosci la misura delle tue gomme trovi spesso una grossa scelta di camere d'aria compatibili e devi scegliere secondo la robustezza, la valvola e il marchio preferito. Chi ha una guida leggera e pulita, e da importanza al peso e alla massa rotante, può scegliere anche una camera d'aria ultra leggera, senza necessariamente avere più problemi di robustezza. A parità di spessore di parete le camere d'aria sono più resistenti se non sono gonfiate al massimo delle loro possibilità di espansione, quindi con gomme della dimensione più piccola possibile nella scala di compatibilità.

I diversi tipi di valvole

Tipi di valvole per camere d'aria da bici

  • AV: valvola Schrader, chiamata anche valvola americana o valvola per automobile. Questa valvola è un po’ più pesante della valvola francese. In compenso può essere gonfiata presso distributori o officine d auto. Bisogna prestare attenzione poiché molti cerchi, sopratutto per bici da corsa e Mountainbike Cross-Country, non hanno un buco sufficientemente largo per tale valvola.
  • SV: valvola francese, chiamata anche valvola Sclavenrand o Presta. Questa valvola è molto leggera, e la preferita in ambito di ciclismo agonistico.
  • DV: valvola Dunlop, chiamata anche valvola Woods, però ormai molto rara e soprattutto su bici da città.

Per bici da corsa e MTB cross-country, se si utilizzano cerchi a medio o alto profilo, bisogna fare attenzione a scegliere la valvola francese della lunghezza appropriata . Consigliamo di assicurarsi che la valvola esca di ca. 15 mm dal cerchio. Se anche la valvola più lunga disponibile non basta, bisogna comprare una prolunga, disponibile in diverse lunghezze.

La valvola AV, su una camera daria Schwalbe La valvola SV, su una camera daria Schwalbe La valvola DV, su una camera daria Schwalbe
Un confronto dei tre tipi di valvola: la valvola AV (a sinistra), la valvola SV (in mezzo) e la valovla DV (a destra)
 
AJAX Loader Icon